consulenza legale online

Consulenza legale online

Dovunque tu sia, richiedici senza impegno una consulenza legale online!

Modulo di contatto

avvalessandra

Questo articolo è stato scritto:

Avv. Alessandra Sbressa Agneni

Autrice per Giuffrè Editore

Autrice di opere per UTET Editore

Autrice di opere per CEDAM Editore

Iscritta all'Albo degli Avvocati di Verbania

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

La Corte di Cassazione con la sentenza n° 27771/2017 è intervenuta sulla questione degli autovelox utilizzati sui rettilinei delle strade ed in presenza delle forze dell'ordine stabilendo che, se gli agenti della polizia possono fermare chi guida eccedendo in velocità, devono farlo.

Nel caso in cui gli agenti della polizia non siano riusciti a fermare l'automobilista, la multa relativa per eccesso di velocità arriverà al proprietario della vettura ed il verbale che gli verrà notificato dovrà indicare il motivo per cui l'automobilista non è stato fermato.

Si fa presente che non è però sufficiente che nella multa ci sia indicata una ragione generica, in quanto in questo caso si potrà fare ricorso avverso il verbale notificato con buone probabilità di vederselo annullare dal giudice di pace.

 

 

Articolo dello Studio Legale Sbressa Agneni

Articolo pubblicato nella sezione " Legale al Volante "

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

ASSISTENZA LEGALE

Ti serve assistenza legale su questo argomento ? Contatta subito lo Studio Legale Sbressa Agneni, compila il nostro modulo di consulenza online / telefonica.

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

 

Famiglia e persone

"Famiglia e Persone" UTET Giuridica

Scritto da AVV. SBRESSA AGNENI

logo paypal pagamento
  
Per il servizio di consulenza online, si accettano pagamenti tramite PayPal.
Accedi al modulo di contatto e chiedici un preventivo gratuito.