consulenza legale online

Consulenza legale online

Dovunque tu sia, richiedici senza impegno una consulenza legale online!

Modulo di contatto

 

Facciamo presente che i documenti necessari per la separazione o il divorzio debbono essere direttamente reperiti dalle parti e portati in studio oppure lo Studio Legale Sbressa Agneni di Borgomanero (NO) potrà attivarsi a recuperarli dietro Vostra richiesta.

 

I documenti necessari per il procedimento di separazione consensuale sono:

- l' estratto per riassunto dell'atto di matrimonio che va richiesto presso lo Stato civile del Comune dove si è tenuto il Matrimonio o presso il quale è stato trascritto;

- il certificato di residenza e di stato di famiglia di entrambi i coniugi che può essere anche cumulativo;  

- copia della carta di identità di entrambi i coniugi in corso di validità.

 

I documenti richiesti per il divorzio congiunto sono:

- la copia integrale dell'atto di matrimonio che va richiesta al Comune dove è stato contratto il Matrimonio; si precisa che l'estratto autentico o il certificato semplice di Matrimonio non sono accettati;

- la copia autentica del verbale di udienza e del provvedimento di omologa della separazione, oppure la sentenza di separazione. Si fa presente che la copia semplice non è accettata e che le copie autentiche devono essere richieste alla Cancelleria del Tribunale dove si è tenuta la separazione;

- il certificato di residenza e lo stato di famiglia di entrambi i coniugi che può essere anche cumulativo;  

- copia della carta di identità di entrambi i coniugi in corso di validità.

 

_ _ _ _ _ _ _ _ _

l'Avvocato risponde 

 Richiedi subito una consulenza legale allo Studio Sbressa Agneni!

 COMPILA IL MODULO ONLINE          

O TELEFONA DIRETTAMENTE ALLO 0322 - 842 177

 La consulenza telefonica con l'Avvocato è solo su appuntamento e previo pagamento anticipato.
_ _ _ _ _ _ _ _ _

 

I documenti minimi richiesti per il procedimento di separazione giudiziale sono:

- l'estratto per riassunto dell'atto di matrimonio da richiedere all'ufficio di Stato civile del Comune dove si è tenuto il Matrimonio o presso il quale è stato trascritto;

- il certificato di residenza e lo stato di famiglia di entrambi i coniugi che può essere anche cumulativo;  

- la dichiarazione dei redditi relativa agli ultimi tre anni;

- la copia della carta d'identità di entrambi i coniugi in corso di validità.

 

 

I documenti minimi richiesti per il divorzio giudiziale sono:

- la copia integrale dell'atto di matrimonio che va richiesta al Comune in cui è stato contratto il Matrimonio;  

- il certificato di residenza e lo stato di famiglia di entrambi i coniugi che può essere anche cumulativo;

- la dichiarazione dei redditi relativa agli ultimi tre anni;

- la copia della carta di identità di entrambi i coniugi in corso di validità.

 

Si fa presente che i certificati sopra menzionati debbono essere richiesti in carta libera per uso separazione o divorzio ed hanno un costo di € 0,26 ciascuno. Gli stessi certificati hanno validità di sei mesi dal loro rilascio.

 

 

 

famiglia e responsabilita civile

"Famiglia e Responsabilità Civile" UTET Giuridica

Scritto da AVV. SBRESSA AGNENI