chiama avvocato
 
0322 - 84 21 77
Chiama e richiedi un preventivo gratuito.
La consulenza telefonica è solo su appuntamento e previo pagamento anticipato.

consulenza legale online

Consulenza legale online

Dovunque tu sia, richiedici senza impegno una consulenza legale online!

Modulo di contatto

Questo articolo è stato scritto da:

stef 01

Avv. Stefania Sbressa Agneni

contatto diretto mobile :  +39 340 79 65 261

Autrice per Giuffrè Editore

Scrive per la rivista di Vercelli La Grinta

Autrice per diversi blog giuridici

Iscritta all'Albo degli Avvocati di Verbania

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

 

Capita spesso che finita la convivenza more uxorio, la suocera richiede indietro al figlio l'immobile adibito a casa familiare concesso in comodato.

Il comodato disciplinato dall'art. 1803 del codice civile è un contratto essenzialmente gratuito con cui una parte, il comodante, concede all'altra parte, il comodatario, una cosa mobile o immobile affinché se ne serva per un tempo o per un uso determinato con l'obbligo di restituire la stessa cosa ricevuta.

Però non sempre la restituzione avviene in modo immediato quando il comodato viene concesso per esigenze di carattere familiare e ci sono figli minori.

Il comodatario ottiene l'assegnazione dell'immobile quando:

il Tribunale abbia deciso di affidare (o meglio collocare) i figli presso il comodatario;
il contratto di comodato non abbia una specifica scadenza;
i figli vivono ancora con il comodatario e nel momento in cui andranno via, l'immobile andrà restituito alla suocera/suocero.

La Corte di Cassazione ha stabilito che solo un urgente ed imprevedibile bisogno del comodante rende possibile la richiesta di restituzione immediata di un immobile concesso in comodato per esigenze di carattere familiare, tale principio non può tramutarsi in uso meramente strumentale dell'immobile da parte del comodatario.

Potete contattarci pure in sede a Borgomanero in provincia di Novara (0322 842177) oppure al mobile (340 7965261) al quale siamo sempre reperibili per consulenze legali ed assistenze legali in materia di diritto di famiglia e di diritto di civile.

 

 

Articolo dello Studio Legale Sbressa Agneni

Articolo pubblicato nella sezione " News dalla Corte "

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

ASSISTENZA LEGALE

Ti serve assistenza legale su questo argomento ? Contatta subito lo Studio Legale Sbressa Agneni, compila il nostro modulo di consulenza online / telefonica.

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

 

Famiglia e persone

"Famiglia e Persone" UTET Giuridica

Scritto da AVV. SBRESSA AGNENI

logo paypal pagamento
  
Per il servizio di consulenza online, si accettano pagamenti tramite PayPal.
Accedi al modulo di contatto e chiedici un preventivo gratuito.